Danza curativa!

Teenagers..un'età (tutti ci siamo passati) spesso associata a irritabilità, scontrosità, umori altalenanti e fragilità. Pochi altri momenti dell'esistenza di un individuo sono così delicati e complessi come quello dell'adolescenza. Navigando sul web ho trovato un interessante articolo nel quale si parla di un'attività che può aiutare molto: la danza. Secondo un recente studio svedese, pubblicato sulla rivista scientifica "Archives of pediatrics adolescent medicine", infatti, il ballo avrebbe il potere di rafforzare i pensieri positivi e l'autostima, tenendo lontano il malessere tipico di quell'età. Per le ragazze (generalmente più in difficoltà dei ragazzi in questa fase), basterebbero otto mesi continuativi di questa attività per iniziare a sentirne i benefici psico-fisici. Dopo otto mesi di danza contemporanea, africana, moderna o jazz, le ragazze che hanno partecipato alla ricerca, danzando due volte a settimana in maniera creativa, ben il 91% delle ragazze ha considerato positiva e rilassante quell'esperienza. Questo articolo ha risvegliato i ricordi dei miei meravigliosi otto anni di danza. (A lato una mia fotina, durante il musical "Cats", anno '98)
RDF


Commenti

Post popolari in questo blog

Decorazioni natalizie alternative!

Back to school: tendenze 2013

Nail art: tante idee per abbellire le nostre unghie