Brownies LIGHT per tutti

Ieri la mia coinquilina era iperattiva e ha pensato di mettersi ai fornelli cucinando l'impossibile. Ovviamente il dolce non poteva mancare ma....ops...in casa non avevamo il burro! Dunque cosa ci inventiamo?! Ma ovviamente i brownies light!! Il brownie è il tipico dolcetto americano, chiamato così per il suo colore scuro. E' una torta che viene poi tagliata a piccoli cubetti, ricoperti di glassa o di zucchero a velo: una vera prelibatezza! 

Ingredienti:

  • 170 gr di cioccolato fondente 
  • 4 albumi
  • 160 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci vanigliato
  • 120 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 160 gr di farina
  • 1 pizzico di sale
Preparazione: Spezzettate il cioccolato fondente grossolanamente e fatelo sciogliere a bagnomaria o in un pentolino a fuoco lento.
Fate intiepidire leggermente ed aggiungete lo zucchero, la farina, la vanillina ed il lievito e mescolate bene. Aggiungete pian piano il latte.
Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale ed aggiungeteli per ultimi e delicatamente al composto, mescolando dall’alto verso il basso con un cucchiaio di legno.
Versate il preparato in uno stampo quadrato ricoperto con carta da forno. Cuocete in forno, a temperatura media a 180 gradi , per 20 minuti. Togliete la torta dal forno, fatela risposare per qualche istante e tagliatela a quadrotti.

Il risultato è questa squisitezza che vedete in foto, già spolverati con zucchero a velo! 
PS. Se siete intolleranti al lattosio potete usare il latte di soia, vengono buoni lo stesso (ci abbiamo provato).
PS2. Grazie alla mia coinquilina che mi ha passato la ricetta e la foto! :)



Commenti

  1. dalla foto squisiti!! ricetta semplice da provare, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Tiziana...poi fammi sapere come sono venuti :)

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Decorazioni natalizie alternative!

Back to school: tendenze 2013

Torta al cioccolato di Mamma Lina